Aeroambulanza: prezzi di un volo sanitario

Il rimpatrio sanitario in aeroambulanza è una delle soluzioni più indicate quando sussiste la necessità di trasportare un malato, soggetto a cure intensive, per lunghi tragitti, come abbiamo già visto insieme negli articoli di questo blog.

Oggi ci occuperemo, in particolare, di capire quali sono le variabili che vanno a incidere sui prezzi di un volo sanitario in aeroambulanza e con quali criteri vengono stabiliti i costi di uno spostamento di un paziente dalla clinica di provenienza alla località da raggiungere.

Ovviamente, ogni trasporto sanitario è un caso a sé stante, in termini di distanze e necessità individuali. Per questo motivo, prima di prenotare un volo in aeroambulanza, saremo a vostra completa disposizione per calcolare un preventivo personalizzato, a titolo del tutto gratuito e senza impegno.

Aeroambulanza: prezzi di un volo sanitario

Aeroambulanza: variabili che influiscono il prezzo

I prezzi di un volo in aeroambulanza possono variare in base a tutta una serie di fattori. Per fare maggiore chiarezza, possiamo suddividerli in costi fissi e costi variabili.

Aeroambulanza: costi fissi

Quando si definisce il costo di un trasporto sanitario in aereo, uno degli elementi da tenere in considerazione è il compenso di pilota ed equipaggio medico specializzato: questo rappresenta uno dei costi fissi del volo in aeroambulanza.

Un altro punto che incide sul prezzo del volo sanitario è il noleggio dell’attrezzatura medica, che comprende apparecchi elettromedicali, oltre a macchinari di supporto e monitoraggio delle funzioni vitali del paziente da trasportare.

Possiamo affermare che questi costi fissi rappresentano una minima parte del totale e possono ammontare all’incirca tra le 900 e le 3000 euro.

Aeroambulanza: costi variabili

Veniamo ai costi definiti variabili, quelli cioè rappresentati da distanza aerea da percorrere comprensiva di eventuali scali, quantità di carburante adoperata e tasse aeroportuali.

Questi sono i fattori che influiscono maggiormente sul prezzo finale di un rimpatrio sanitario in aeroambulanza e sono strettamente correlati al tipo di velivolo utilizzato per effettuare il volo. Mediamente, per un volo sanitario di circa 1000 chilometri, i costi variabili si aggirano tra le 7.000 e le 10.000 euro.

Perciò, possiamo stimare il prezzo complessivo di un trasporto in aeroambulanza, relativo alla suddetta distanza da percorrere, in una cifra compresa tra 8.000 e 14.000 euro.

Contattateci

Ovviamente, questo è solo un esempio, basterà solamente contattarci e saremo a disposizione per calcolare il vostro preventivo, dettagliato e comprensivo di tutto. Contattateci adesso: