Volo ECMO dalla Romania alla Germania

La scorsa settimana abbiamo effettuato un’operazione per conto di un ospedale tedesco: un paziente da Bucarest doveva essere prelevato e condotto in Germania. La particolarità di questa operazione stava nel fatto che il paziente soffriva di una paralisi polmonare acuta, per cui necessitava di un’ossigenazione extracorporea a membrana (ECMO). In tal caso, un apparecchio ECMO assume parzialmente o interamente la funzione respiratoria del polmone danneggiato, di modo che l’organo possa rimettersi in sesto.

Gli apparecchi ECMO sono piuttosto rari. Infatti, a Bucarest non vi era un apparecchio disponibile e, pertanto, la clinica tedesca è stata costretta a utilizzare un proprio mezzo per effettuare il volo. Visto che il tempo a disposizione era poco, il trasporto del paziente doveva essere effettuato il giorno stesso.

Rapidi tempi di reazione

Per i nostri pianificatori di volo non è stato un problema: nell’arco di poche ore abbiamo messo a disposizione un’aeroambulanza del tipo Cessna Citation 680 Sovereign, il mezzo era in attesa al primo aeroporto più vicino. Oltre all’apparecchio ECMO, il nostro committente ha messo a disposizione un team di medici per assistere il paziente. Il team è stato integrato da un ulteriore sanitario, capace di assistere in ogni momento il medico specialista. Già alla sera, il Sovereign è partito alla volta di Bucarest.

Una volta giunta a destinazione, l’aeroambulanza è atterrata al Băneasa International Airport. Rispetto al più importante aeroporto di Bucarest, l‘Henri Coandă International Airport, il Băneasa è più piccolo, ma più vicino al centro città, dunque un grande vantaggio, considerando le criticità dell’operazione da un punto di vista temporale.

Trasporto del paziente in Germania

Il team medico è giunto in ospedale per collegare il paziente all’apparecchio ECMO. Successivamente, i medici e il paziente sono tornati insieme in ambulanza presso l’aeroporto, dove ad attenderli c’era il Sovereign già pronto per ripartire in Germania.

La nostra aeroambulanza è atterrata in Germania già alle prime ore del mattino del giorno successivo. Dall’aeroporto, il paziente è stato trasportato direttamente presso la clinica di destinazione, concludendo così l’operazione in modo rapido ed estremamente soddisfacente per il nostro committente.

Torna alla pagina iniziale