Trasporto Neonatale - Sten

Cos’è lo STEN? Vediamo insieme in cosa consiste e come si svolge un trasporto neonatale di emergenza, per cercare di saperne di più su questo tipo di servizio sanitario.

Lo STEN è un servizio dedicato ai neonati in condizioni critiche che necessitano un trasferimento rapido, sicuro e delicato, presso una clinica attrezzata di terapia intensiva neonatale (TIN). L’obiettivo è quello di organizzare un trasporto pediatrico specializzato, affiancato da medici esperti, fortemente preparati ad assistere i piccoli durante tutto il loro percorso.

Trasporto Neonatale - Sten

Trasporto neonatale di emergenza

I trasporti sanitari neonatali di emergenza si suddividono in tre tipologie:

  • Primari: dal centro di nascita alla clinica di terapia intensiva
  • Interstiziali, ovvero quei trasferimenti che avvengono tra centri di terzo livello
  • Back-transport: dalla TIN al centro di nascita di provenienza

Il trasporto di un neonato verso la terapia intensiva avviene soltanto per bimbi di età inferiore a 30 giorni di vita e si rende necessario nei seguenti casi:

  • Basso peso dalla nascita, inferiore a 2000 grammi e/o E.G. < 34 sett
  • Grave patologia respiratoria associata a necessità di assistenza respiratoria intensiva
  • Necessità di interventi diagnostici e chirurgici particolarmente invasivi o complessi, associati a evidente compromissione delle funzioni vitali

  • Neonati colpiti da sindrome ipossico-ischemica di II-III grado (SARNAT)
  • Bisogno di nutrizione parenterale totale o di linee infusionali
  • Malformazioni complesse che rischiano di compromettere le funzioni vitali
  • Piccoli che soffrono di cardiopatie congenite cianogene e/o dotto-dipendenti
  • Patologie chirurgiche che richiedono cure intensive specialistiche

Trasporto pediatrico in incubatrici

Un neonato che deve essere indirizzato verso la terapia intensiva o altra struttura avrà bisogno innanzitutto di apposite incubatrici da trasporto. Il nostro servizio garantisce l’utilizzo di moderne ed efficienti incubatrici, che consentono al personale medico di trasferire il vostro bimbo su di un aereo sanitario, nella massima sicurezza.

Tutto ciò avviene sotto la supervisione di medici e infermieri specializzati, che vantano un’esperienza pluriennale in campo pediatrico. Coadiuvati da attrezzature mediche di alto livello, i membri dell’equipe sanitaria incaricati al trasporto neonatale di emergenza, avranno la possibilità di effettuare lo spostamento senza bisogno di toccare il bambino.

Questo garantirà il massimo della cura e della salvaguardia del piccolo che, all’interno della affidabilissima incubatrice neonatale da trasporto, sarà protetto e al sicuro.

Trasporto neonatale di emergenza in aereo sanitario

In molti casi il trasporto neonatale di emergenza avviene su di un'aeroambulanza, soprattutto in caso di grandi distanze da percorrere.

Questo mezzo consente al neonato di arrivare in tempi molto brevi al centro di terapia intensiva prescelto. Gli aerei sanitari dedicati al trasporto dei neonati possiedono tutti i requisiti di sicurezza necessari, sono dotati di apparecchiature pediatriche moderne che garantiranno la massima salvaguardia del neonato.

A bordo, medici altamente specializzati, accompagnati da equipaggiamenti di alto livello, rendono il servizio di trasporto emergenza neonatale sull’aeroambulanza sicuro ed efficiente.

Una equipe assistenziale preparata e specializzata in cure intensive pediatriche si occuperà di monitorare il piccolo paziente durante tutta la tratta aerea, preoccupandosi di farlo arrivare a destinazione dedicandogli il massimo dell’assistenza necessaria.

Contattateci

Se volete ricevere maggiori informazioni sul servizio di trasporto neonatale di emergenza, contattate il nostro servizio di assistenza gratuita attivo 24 ore su 24, saremo lieti di aiutarvi. Contattateci adesso: 

Torna alla pagina iniziale