Trasporto aereo sanitario

Il trasporto aereo sanitario è un servizio che viene utilizzato da un numero sempre maggiore di persone nel mondo. Potrebbe capitare a chiunque di trovarsi a dover affrontare un viaggio molto lungo, in condizioni di salute precarie, che non permettono un normale spostamento con i sistemi comunemente utilizzati.

Trasporto aereo ammalati

Basti pensare a un paziente in condizioni critiche che debba essere trasportato da una clinica all’altra, distanti tra loro diversi chilometri. Oppure a un turista che incorra in un infortunio o in una malattia improvvisa, mentre si trova a visitare una città estera, lontana dalla propria.

In entrambi i casi, se lo stato di salute del paziente è compromesso, il rimpatrio sanitario o il trasferimento in cliniche specializzate, non potrebbe essere effettuato su un normale aereo di linea o su un mezzo via terra, in quanto sarebbe rischioso e molto difficoltoso per il malato stesso.

Ecco l’importanza di poter usufruire di voli sanitari specializzati, dedicati al trasporto di malati in barella o comunque bisognosi di assistenza medica e infermieristica e di attrezzature di tipo ospedaliero.

Trasporto aereo sanitario: aeroambulanza

Il servizio di trasporto ammalati in aeroambulanza è una delle soluzioni da prediligere, per effettuare il trasferimento di un paziente su lunghi percorsi. Tanti sono gli aeroporti sparsi in tutto il mondo, dove è possibile far atterrare le nostre aereo ambulanze, che si trovano strategicamente distribuite in moltissimi stati esteri.

L’organizzazione di un trasporto malati in aereo viene gestita da un team di persone che lavorano in sinergia, per garantire la massima sicurezza e precisione.

Supportato da personale medico esperto, in grado di valutare attentamente le necessità di ogni caso clinico specifico, un servizio informazioni attivo 24 ore su 24, potrà velocemente calcolare tempi e costi di un volo in aeroambulanza e pianificare lo spostamento in tutti i dettagli.

Le aeroambulanze sono dei veri e propri jet privati, con a bordo tutto l’equipaggiamento medico che possiamo trovare anche in un reparto ospedaliero di terapia intensiva. Inoltre, a bordo dell’aereo, medici e infermieri specializzati si occupano costantemente di monitorare lo stato di salute dei pazienti e di intervenire tempestivamente in caso di necessità.

Grazie a tutto ciò, è anche possibile trasportare in aereo pazienti oncologici o malati terminali, se ottenuta l’approvazione al volo da parte dei medici di bordo.  

Trasporto aereo sanitario: eliambulanza 

Effettuare il trasporto malati in aereo è possibile soltanto sulle aeroambulanze private? In alternativa all’aeroambulanza, per trasporti sanitari, la soluzione è utilizzare delle eliambulanze attrezzate con lo stesso equipaggiamento medico delle ambulanze aeree.

Oppure, laddove le condizioni del paziente lo permettano, possiamo offrire il nostro servizio di scorta medica su volo di linea. L’eliambulanza si rende adatta al trasferimento di pazienti in condizioni di salute critiche, che necessitano di macchinari per la terapia intensiva o per la ventilazione assistita, su percorsi inferiori ai 300 chilometri di distanza aerea.

Trasporto aereo sanitario: volo di linea

Per quanto riguarda il trasporto aereo sanitario su un volo di linea invece, si richiedono parametri medici e vitali stabili, ma è comunque possibile il trasferimento del malato in barella.

Personale medico specializzato accompagna il paziente per tutta la durata del volo, prestandogli assistenza sanitaria e aiutandolo in tutti gli spostamenti necessari ad affrontare il rimpatrio in aereo.

Contattateci

Se volete sapere di più sul servizio di trasporto aereo sanitario, non esitate a contattare il nostro numero gratuito internazionale, sempre attivo sia di giorno che di notte. Troverete assistenza, professionalità e risposte concrete, che vi aiuteranno a pianificare senza complicazioni il vostro volo sanitario o quello di una persona cara in tempi brevi e con la massima sicurezza. Contattateci adesso:

Torna alla pagina iniziale