La dotazione delle aeroambulanze

La dotazione interna di molte aeroambulanze è simile a quella del reparto di terapia intensiva dell’ospedale: uno o più (negli aeromobili più grandi) lettini – le cosiddette barelle, sulle quali vengono poi trasportati i pazienti, e molti dispositivi medicali che suonano e lampeggiano, analizzano costantemente i segni vitali del paziente e danno anche l’allarme in caso di necessità.

La dotazione delle aeroambulanze

La dotazione individuale delle aeroambulanze va dai respiratori artificiali ai sistemi di monitoraggio, fino ai pacemaker e ai defibrillatori e ai sistemi per infusione con le riserve complete di medicinali. Ogni aeroambulanza è dotata di una quantità sufficiente di adrenalina, Propofol, betabloccanti, anticoagulanti come l’eparina e molti altri farmaci di emergenza. Grazie a questa articolata dotazione a bordo delle aeroambulanze siamo in grado di effettuare in sicurezza e a breve termine anche trasporti intensivi complessi di pazienti con respirazione artificiale. E comunque prima del volo sanitario sia l’attrezzatura medica, sia i farmaci in dotazione dell’aeroambulanza sono adattati allo stato di salute del paziente. In questo modo riusciamo sempre a garantire il trattamento migliore e la massima sicurezza medica di ciascun paziente.

In caso di domande su un trasporto malati in aereo, un volo in aeroambulanza all'estero o un volo sanitario in eliambulanza sul territorio nazionale, vi preghiamo di rivolgervi al Centro di Aeroambulanza. Siamo a vostra disposizione 24 ore su 24, anche per domande senza impegno.

Torna alla pagina iniziale