Aeroambulanza per trasporto malati: servizio e vantaggi

Il servizio di trasporto malati su aeroambulanza offre una serie di vantaggi, che rendono questo mezzo uno dei più utilizzati per i trasferimenti sanitari di lungo e medio raggio. Si tratta di un velivolo attrezzato di tutto il materiale necessario per permettere uno spostamento su lunga distanza a pazienti con ridotta mobilità o affetti da malattie, anche di grave entità.

Questo può rendersi necessario, ad esempio, per persone che si ammalano mentre si trovano all’estero e necessitano un rimpatrio sanitario in aereo urgente nel proprio paese di residenza. L’ambulanza aerea, si rende utile anche per trasporti sanitari da una struttura ospedaliera a una clinica maggiormente attrezzata per cure specialistiche.

Oppure ancora, il bisogno di un trasferimento in aereo, potrebbe verificarsi per ricevere terapie in strutture ospedaliere situate in stati esteri e difficili da raggiungere in auto, a causa della lunga distanza. In molti casi sono i pazienti o i parenti degli stessi a chiedere il trasferimento, sotto propria volontà di farsi curare in strutture più adeguate al proprio caso specifico.

Aeroambulanza: servizio e vantaggi

Aeroambulanza per trasporto malati: servizio

L’aeroambulanza rappresenta la soluzione ideale per quegli spostamenti che prevedono tratte aeree superiori a 200/300 chilometri di distanza. Il servizio prevede velocità, professionalità e massima organizzazione, tanto da rendersi indicato in quasi tutte le circostanze.

Le ambulanze aeree sono dei veri e propri jet, attrezzati di macchinari per terapia intensiva ed equipaggiamento sanitario e di soccorso di alto livello. Il volo in aeroambulanza prevede la presenza a bordo di medici e infermieri specializzati, che hanno il compito di accompagnare il malato per tutto il percorso, monitorandolo costantemente e intervenendo in caso di necessità.

La società incaricata di effettuare il trasporto aereo, si occupa di far arrivare comodamente i pazienti nell’aeroporto scelto per il decollo, mettendo a disposizione le proprie autoambulanze. Quest’ultime, in aeroporto troveranno il velivolo già operativo e pronto al decollo, in modo da ridurre al minimo i tempi dell’intera operazione.

Una volta arrivati a destinazione, i malati saranno trasportati in barella sfruttando gli stessi mezzi di soccorso via terra, fino all’arrivo nella struttura prestabilita (assistenza da letto a letto).

Aeroambulanza per trasporto malati: vantaggi

Come si può ben comprendere, tanti sono i vantaggi dell’aeroambulanza, come mezzo di trasporto malati su lunghi percorsi, vediamoli insieme:

  • Massimo comfort e sicurezza del malato, il quale verrà assistito nel migliore dei modi.
  • Tempi brevi di preparazione e organizzazione del volo.
  • Assenza di procedure burocratiche complesse: sarà la società incaricata al viaggio a occuparsi di tutto.
  • Voli diurni e notturni, con partenza da aeroporti situati in tutto il mondo.
  • Presenza in volo di medici specializzati ed esperti, pronti a intervenire.
  • Affidabilità e puntualità di tutti i mezzi impiegati.
  • Possibilità di trasporto ammalati in barella.
  • Opportunità di ospitare a bordo uno o due parenti, amici o conoscenti.

Questi sono i principali motivi per scegliere un volo sanitario su aeroambulanza. Ovviamente, in caso di pazienti in condizioni cliniche stabili di minore gravità, è possibile valutare anche il rimpatrio in aereo di linea con scorta medica, più economico, ma senz’altro meno vantaggioso.

Contattateci

Il nostro personale esperto è a disposizione per consigliarvi al meglio e seguirvi nella scelta. Un numero telefonico internazionale gratuito è attivo 24 ore su 24 per rispondere a tutte le vostre domande e chiarire i vostri dubbi: non esitate a contattarci con fiducia:

Torna alla pagina iniziale