Bombardier Challenger 604

Descrizione

Proprio come il modello più piccolo Challenger 300, l’aeroambulanza del tipo Challenger 604 dispone di un’attrezzatura tecnica e medica di altissimo livello. Il trasporto sanitario di pazienti gravemente ammalati non costituisce dunque una sfida per questo aereo. Nonostante la grandezza di quest’aeroambulanza, esiste la possibilità di volare anche su molti aeroporti locali in regioni lontane. Allo stesso tempo, è possibile raggiungere la maggior parte degli aeroporti nei diversi continenti senza bisogno di effettuare soste per il rifornimento carburante.

Ancor più che nel caso del modello più piccolo Challenger 300, per quest’aeroambulanza esistono diverse varianti di equipaggiamento VIP. Dalla tappezzeria in legno degli interni fino ai pasti caldi: in questo aereo, tutto è possibile sia per i pazienti che per i vari accompagnatori

Equipaggiamento

  • Ventilatore
  • Monitoraggio
  • Rescue Suction Unit
  • Perfusori
  • Pompe di infusione
  • Respiratore artificiale
  • Apparecchiatura mobile per analisi del sangue (EPOC)
  • Sostegno ECMO / IABP
  • Apparecchiatura sonografica
  • Pacemaker esterno
  • Incubatrice da trasporto

Questo è soltanto un equipaggiamento di esempio. Naturalmente possiamo predisporre numerose altre strumentazioni in funzione delle specifiche condizioni del paziente, così da poterne garantire la totale sicurezza.

Dati tecnici

Velocità:800 km/h
Autonomia:6.850 km
Motore:2 x General Electric CF34-3B
Altezza operativa massima superiore:12.500 m
Torna alla pagina iniziale